Inglese 1-3 anni

Tante attività dedicate ai bambini del Nido, tutte in inglese!

Il progetto bilingue degli Asili Nido GRILLO PARLANTE - Milano nasce per dare la possibilità ai bambini, a partire dall’anno di età, di approciarsi ad una diversa musicalità, ad una diversa pronuncia, ad un diverso codice linguistico allo stesso modo in cui sperimentano la loro lingua madre: giocando!

Il progetto, che si sviluppa sui nove mesi centrali dell’Anno Educativo con la formula del 3+2 (una settimana nelle mattine del lunedì, mercoledì e venerdì, la successiva in quelle del martedì  e giovedì), è gestito da un’insegnante bilingue dedicata ed appositamente formata che, parlando, cantando e proponendo attività in linea con le programmazioni e le attività del Nido esclusivamente in inglese, presenta in modo divertente e coinvolgente la nuova lingua ai bambini.

 

E’ importante che l’insegnante si relazioni verbalmente con i bambini esclusivamente in inglese e che sia l’unica a farlo (tutto il resto dello staff parla ai bambini solo in italiano, per non creare loro confusione, visto che identificano le persone anche dal codice linguistico che usano), ma è altresì importante che sappia l’italiano per relazionarsi al meglio con loro e con tutto lo staff.

Non sarà troppo piccolo?

È provato che gli anni migliori per imparare una lingua straniera vanno dalla nascita fino ai sei anni. Dopodiché, l'apprendimento diventerà sempre più difficile e lento perché la mente è già stata "contaminata" da schemi precisi come, ad esempio, la scrittura.
Nel nostro programma l'apprendimento avviene attraverso i sensi e non soltanto ripetendo le parole e le frasi. I bambini useranno il tatto, l'olfatto e il corpo intero per imparare nuovi concetti, proprio come fanno nella loro lingua madre.

Lo sapevate che...

  • I bambini che imparano una seconda lingua hanno più immaginazione, lavorano meglio con  i concetti astratti, e sono più flessibili nel pensiero

  • Sono più sensibili al linguaggio ed hanno un orecchio migliore per ascoltare.

  • Imparare una seconda lingua aiuta il bambino a capire meglio la sua lingua madre.

  • Una seconda lingua apre la porta ad altre culture ed aiuta il bambino a capire ed accettare persone di culture ed etnie diverse.

  • Una seconda lingua aiuta il bambino a sentirsi più collegato alla propria identità culturale.

  • Una seconda lingua aiuta il bambino a relazionarsi meglio con se stesso e con gli altri.

  • if_facebook_social_network_web_seo_61645
  • if_bird_twitter_tweet_social_network_seo
  • if_pinterest_social_616450
  • if_instagram_social_photo_pictures_camer
  • if_youtube_play_social_video_control_net

© 2016-2020 by GRILLO PARLANTE S.n.c. - Via F. Chopin, 20 - 20141 Milano - P.IVA e C.F. e Iscrizione CCIAA Milano 03323280960